2005 Champagne Brut Rosé Millésimé Charles Heidsieck

  • Scelga un’opzione…
  • Scelga un’opzione…
CHF 139.00
75 cl Bottiglia | Prezzo per bottiglia
(CHF 185.33 / l )
Prezzo con IVA inclusa
Costi di spedizione esclusi ›

Un rosé d'annata eccezionale

Il Rosé d'annata è invecchiato sui lieviti per 11 anni in cantine di gesso di 2000 anni. È un blend di 15 Grands Crus e Premier Crus accuratamente selezionati, composto da Pinot Noir, di cui il 9% è vino rosso, e Chardonnay.
Maturazione Al culmine ›

Descrizione prodotto

Rosa luminoso con riflessi rubino. Frutti rossi e monarde al naso, con molteplici sfumature di ciliegia e granatina. Palato complesso con marcati aromi di lamponi e fragoline di bosco, su una bella nota fresca di pompelmo rosa, ricco e seducente, rivela anche un sentore di pesca e ananas, la sua struttura lo rende un vino da pasto ideale, ma la sua finezza sarà apprezzata anche in terrazza.
Vol. alcolici 12.0% vol.
Ideale con Potrete apprezzare questo vino sia come aperitivo con amuse-bouche, sia con piatti più elaborati come medaglioni di vitello in salsa di panna, tutti i tipi di paté o bouchées à la reine. Si abbina inoltre magnificamente a pesce e frutti di mare, come salmone affumicato, gamberi, luccioperca o aragosta, nonché a pollame pregiato.
Raccomandazione di servizio Ben raffreddato a 6-10 gradi
Allergeni Contiene solfiti
Numero articolo 0356805075C6100

Charles Heidsieck

Tutti i prodotti da Charles Heidsieck ›
Charles Heidsieck

Come il padre, Charles Camille Heidsieck si sposò con la popolare dinastia di Champagne Henriot, con la quale scelse anche di formare una partnership professionale. Nel 1851, all'età di 29 anni, fondò insieme al cognato Ernest Henriot una casa di Champagne con il nome di Charles Heidsieck. La giovane azienda, che incarnava come nessun'altra il glamour francese contemporaneo, ebbe un'ascesa fulminante in breve tempo. Grazie all'eccellente qualità dei suoi spumanti, all'estetica, all'audacia e allo spirito avventuroso del suo team, l'azienda è riuscita a farsi un nome in pochissimo tempo; lo spirito avventuroso del suo fondatore, la Maison Charles Heidsieck ha acquisito uno status di culto leggendario durante la sua vita.

L'ascesa fulminante di "Champagne Charlie"

Con il suo fascino, la sua cultura e il suo acuto senso degli affari, Charles Heidsieck conquistò l'America a rotta di collo e divenne una figura di spicco nel mondo dello Champagne;-In pochi mesi divenne una figura emblematica, una vera e propria pop star dello Champagne e un apprezzato ambasciatore del suo Paese, della sua regione e della sua casa.Ben presto si guadagnò il soprannome popolare di \"Champagne Charlie\" da parte dell'alta società americana, che in seguito diede il nome alla cuvée di prestigio della maison. Negli anni successivi, i suoi champagne vennero premiati in numerose esposizioni mondiali e acclamati da molte corti reali d'Europa.

Cantine di gesso per una maturazione ottimale

La popolarità degli champagne di Charles Heidsieck non è casuale, poiché tutti i suoi sforzi sono stati indirizzati al raggiungimento di un gusto di prima classe. La sua ossessione per la qualità è evidente nella ricerca minuziosa di una struttura di stoccaggio speciale per i suoi spumanti. Per garantire condizioni costanti, nel 1867 acquistò Les Crayères, gallerie di gesso che risalgono al IIISi estendono per oltre otto chilometri, a trenta metri di profondità. Come cattedrali sotterranee, senza luce né rumore, ma con una temperatura stabile: condizioni ottimali per la lenta evoluzione dei suoi champagne. Ancora oggi, queste storiche cantine di gesso ospitano diversi milioni di bottiglie che attendono pazientemente, per almeno quattro anni e talvolta per diversi decenni, che il vino raggiunga la perfetta maturazione. Dal 2015, queste crayères sono state inserite nella lista del Patrimonio Mondiale dell'Unesco.

Per il futuro e per tornare alla gloria di un tempo

Nel 1875, dopo che il cofondatore Ernest Henriot aveva lasciato la casa di Champagne per dedicarsi alla propria attività, le due case si fusero;Poco più di un secolo dopo, le due case si fusero e divennero una sola con il nome di Charles Heidsieck, che rimase alla famiglia Henriot fino al 1985.Nel 2011, la famiglia Descours ha rilevato la Maison Charles Heidsieck con l'obiettivo di ristabilire le grandi qualità del passato e perpetuare la reputazione leggendaria e internazionale di questa casa di culto.

La casa possiede oggi circa sessanta ettari di eccellenti vigneti interamente gestiti in modo sostenibile. La Maison Charles Heidsieck ha persino ricevuto una certificazione per i suoi standard ambientali: un programma completo ed esigente di 123 punti prende in considerazione l'apporto di sostanze nutritive al vigneto e la vitalizzazione del suolo, la coltivazione delle viti e l'attenta gestione dei rifiuti.

Su consiglio del nuovo maestro di cantina Daniel Thibault, per alcuni anni si è rinunciato a gran parte della produzione di Champagne per costituire scorte di vini di riserva di altissima gamma. Grazie a questa misura, gli Champagne Charles Heidsieck vantano oggi una grande nobiltà, un'affascinante profondità e una grande complessità aromatica, consentendo loro di ritrovare la gloria del loro leggendario fondatore. Gli Champagne Charles Heidsieck sono sempre meravigliosamente equilibrati, finemente perlati e accattivanti, poiché la freschezza delle uve e la ricchezza dei sapori si combinano in un vino di grande complessità.icirc;cheur de légance du chardonnay se marie à merveille avec la charpente du pinot noir et la générosité du pinot meunier.

Charles Heidsieck
Allée du Vignoble 12
51100 Reims
Francia

Condivida la sua opinione con gli altri clienti

Come valuta questo prodotto? *

Qualità

75 cl Bottiglia (Scatola da 6)

Le seguenti filiali hanno almeno 6 bottiglie in stock, escluse vendite in corso. Si prega di contattare la filiale per riservare la quantità di bottiglie desiderata.
Mövenpick Vini Rotkreuz
041 790 94 70
Mövenpick Vini Zug
041 760 96 50