Bio

2020 Barbera d'Alba DOC Vigna Scarrone Vietti (Bio)

  • Scelga un’opzione…
  • Scelga un’opzione…
CHF 48.80
75 cl Bottiglia | Prezzo per bottiglia
(CHF 65.07 / l )
Prezzo con IVA inclusa
Costi di spedizione esclusi ›

Questa elegante Barbera riflette il suo terroir con autenticità

100% Barbera
Maturazione fino a 2034 ›

Descrizione prodotto

Rosso rubino potente con accenti violacei. Ciliegie nere, prugne e un pizzico di cannella al naso aristocratico, con una nota di cioccolato fondente. L’attacco morbido lascia spazio ad espressivi aromi fruttati di barbera, more e gelatina di lamponi, molto eleganti e ricchi di sapore, con sfumature tostate che impreziosiscono il frutto senza dominarlo; potente finale piemontese.
Vol. alcolici 15.0% vol.
Allevamento 18 Mesi in Barrique
Ideale con Consigliato per taglerini alla bolognese, carne cruda, paupiettes, coniglio, stinco di vitello e formaggi a pasta dura.
Raccomandazione di servizio Chambré tra 15 e 17 gradi. Il vino giovane deve essere decantato.
Viticoltura Bio
Vegano Si
Allergeni Contiene solfiti
Numero articolo 0828720

Vietti

Tutti i prodotti da Vietti ›
Vietti
Da quattro generazioni, la famiglia Vietti gestisce i propri vigneti nel cuore della regione vinicola del Barolo. La tenuta piemontese è rinomata per l'impressionante collezione di vini eccellenti provenienti da singoli appezzamenti di vigneto, il cui sapore è una perfetta miscela di elementi classici e stile moderno: grandi Barolo, con un'affascinante profondità di frutto e un buon tannino, nonché un'acidità perfettamente integrata e un eccellente potenziale di invecchiamento.

Da piccola azienda a cantina di alta gamma

Le origini della rinominata azienda risalgono al XIX secolo.eacute;, radicata nel pittoresco comune barolese di Castiglione Faletto, risalgono addirittura all'Ottocento. Mentre l'Azienda Agricola, una piccola azienda agricola mista, era gestita dal suo fondatore Carlo Vietti, suo figlio Mario si impegnò a convertire gradualmente la proprietà in una vera e propria cantina; non solo ampliò le aree coltivate, ma imbottigliò personalmente i suoi primi vini.

La svolta definitiva che avrebbe consacrato il veterano produttore piemontese avvenne negli anni Sessanta, quando Luciana Vietti sposò il talentuoso œnologo Alfredo Currado, che migliorò notevolmente la qualità dei vini e ne affinò lo stile combinando metodi di coltivazione tradizionali con innovazioni nella vinificazione. Currado era anche in anticipo sui tempi in molti settori, come quando fu il primo a imbottigliare personalmente i Baroli delle sue annate migliori, uno spirito pionieristico che lo portò a fare affidamento su una varietà di tecniche di vinificazione, come la fermentazione, l'imbottigliamento e l'imbottigliamento; Il suo spirito pionieristico lo portò a puntare molto sulla vinificazione varietale del vino bianco locale, l'arneis, e quando, all'inizio degli anni '70, mise in commercio il suo vino.anni '70, mise in commercio le éditions de vins limitées accompagnateées détiquettes d’artiste.

Da alcuni anni, il figlio di Luciana Vietti e Alfredo Currado, Luca Corrado Vietti, e sua moglie Elena, portano avanti con maestria l'eredità di questa azienda familiare di prim'ordine. Grazie a viti di oltre 80 anni nelle migliori parcelle, al rigoroso lavoro in vigna, alle basse rese, alla meticolosa selezione delle uve e alle più moderne tecnologie di cantina, sono in grado di produrre vini di altissima qualità.Grazie alla tecnologia di cantina all'avanguardia, il duo élabora vini potenti e armoniosi che esprimono intensamente il carattere individuale di ogni annata e terroir unico. 

Unico stile Barolo e una profusione di tradizionali Piémont

Come risultato della perfetta maturazione delle uve e della fermentazione a bassa temperatura, i vini Baroli del Vietnam hanno uno stile Barolo unico;Grazie alla perfetta maturazione delle uve e alla fermentazione a bassa temperatura, i Baroli di Vietti producono non solo un'immensa ricchezza di frutto, ma anche tannini estremamente morbidi, grazie a un attento affinamento in botti di seconda mano e in botti di rovere di medie dimensioni. Ancora un po' chiusi in gioventù, questi vini carnosi e corposi mostrano la loro maestosa struttura e la loro straordinaria finezza dopo alcuni anni di invecchiamento.

Il nebbiolo di Barolo non è l'unico vino a dire la sua: anche molte altre varietà autoctone giocano un ruolo importante nell'Azienda Agricola: arneis, timorasso, barbera, dolcetto, freisa e moscato, da cui Luca ed Elena ricavano un'affascinante varietà di vini tipicamente piemontesi nelle diverse denominazioni regionali di Roero, Colli Tortonesi, Barbaresco, Langhe e Monferrato.

Nel 2016, la storica tenuta è stata venduta al filantropo Kyle Krause - senza alcun ostacolo al suo sviluppo come tenuta di famiglia: Elena e Luca Currado Vietti continuano a guidare le sorti della prestigiosa tenuta tradizionale e, grazie al nuovo capitale, hanno potuto acquisire alcuni ulteriori appezzamenti in località Cru del Barolo, che arricchiranno in futuro il notevole portafoglio Vietti’insieme ad altri splendidi vini.

Vietti
Piazza Vittorio Veneto, 5
12060 Castiglione Faletto (CN
Italia
Tel. +39/017362825

Condivida la sua opinione con gli altri clienti

Come valuta questo prodotto? *

Qualità