2021 La Colombe Cuvée Sélectionnée Féchy La Côte AOC (Biodinamico) Domaine La Colombe - Paccot

CHF 18.90
75 cl Bottiglia | Prezzo per bottiglia
(CHF 25.20 / l )
Prezzo con IVA inclusa
Costi di spedizione esclusi ›

Uno Chasselas perfetto prodotto da La Côte

La Colombe è la cuvée tradizionale della tenuta. Questo vino è una selezione di diverse parcelle situate a Féchy. Per garantire il rispetto della natura di ciascun terroir, le uve delle diverse parcelle vengono vinificate separatamente e il vino matura sulle fecce fini. Le annate vengono assemblate in primavera per produrre questo vino delizioso e piuttosto denso. Un vino da conversazione, dove il primo sorso è un invito ad andare oltre.
100% Chasselas
Maturazione Al culmine ›

Descrizione prodotto

Giallo medio con riflessi dorati. Naso molto fruttato con note di fiori di tiglio, uva spina matura e agrumi. Al palato, frutta e acidità si uniscono magnificamente, con note di brioche e un po’ di miele di fiori, elegante, molto preciso e vivace; finale di media lunghezza.
Vol. alcolici 12.0% vol.
Allevamento 7 Mesi in In vasche d’acciaio inox
Ideale con Ideale per fonduta e raclette, è fantastico anche con filetti di pesce persico, terrine di verdure, toast Hawc�, sushi e pirottini di formaggio. .
Raccomandazione di servizio Fresco, tra 8 e 10 gradi
Viticoltura Biodinamico
Vegano Si
Allergeni Contiene solfiti
Numero articolo 0548621075C6100

Paccot-Domaine La Colombe

Tutti i prodotti da Paccot-Domaine La Colombe ›
Paccot-Domaine La Colombe
Raymond Paccot non è solo uno dei viticoltori più esperti della Côte Vaudoise, i cui vini sottili sono acclamati dai migliori chef svizzeri, ma è anche un pioniere della viticoltura biodinamica nella Svizzera francese. Non a caso il Domaine La Colombe è considerato l'ambasciatore enologico del Pays de Vaud e figura tra le \"icone del vino svizzero\" premiate dalla guida Gault&Millau.

Azienda familiare innovativa e gestione di quarta generazione

Dopo aver studiato viticoltura e fatto stage in California e in Spagna, Raymond Paccot, appassionato di vini, alla fine degli anni Settanta rileva la tenuta dei genitori nel comune di Féchy, non lontano dal lago di Ginevra. Nel 1999 ha iniziato una graduale conversione alla viticoltura biologica e recentemente tutte le vigne sono state gestite in modo biodinamico. Nel frattempo, Laura Paccot si è unita all'azienda dei genitori come rappresentante della quarta generazione. La più giovane delle tre sorelle ha imparato il mestiere in Sudafrica prima di affinare le sue capacità con rinomati viticoltori svizzeri: prima nei Grigioni con Monika e Daniel Marugg e infine nel Vallese, con Denis Mercier.

Biodinamica per molti terroir tipicità

La gestione biodinamica dei loro vigneti, che degradano dolcemente verso il lago, ha un valore eccezionale per Raymond, Violaine e Laura Paccot, perché questo metodo di coltivazione permette loro di esprimere chiaramente i dettagli sottili dei loro diversi appezzamenti di terreno – secondo il motto: terreni vivi – vino autentico.

Per consentire alle viti di mettere radici profonde e di beneficiare della mineralità del sottosuolo, il terreno viene lavorato in modo puramente meccanico. Inoltre, non vengono utilizzati fertilizzanti chimici per preservare la vita microbica e la diversità delle viti nei vigneti, che sono fondamentali per la vitalità delle viti. Anche l'uso di insetticidi è stato vietato per proteggere le viti;Gli unici prodotti utilizzati sono la miscela bordolese, lo zolfo, i preparati biodinamici e gli infusi di erbe come l'ortica, l'equiseto o l'achillea.

Vini di prima classe che riflettono il terroir

La tenuta La Colombe presta particolare attenzione al vitigno Chasselas, da cui si dipartono altre numerose varietà bianche e nere che prosperano nei vigneti;Per Laura e Raymond Paccot, la cura e la conservazione delle vecchie viti con la loro particolare genetica è di fondamentale importanza. La vendemmia, rigorosamente selettiva, viene effettuata a mano in piccole cassette, in cui gli acini non vengono compressi né danneggiati, e sono sempre ben ventilati prima di essere raccolti.Le uve vengono poi pressate delicatamente in una pressa pneumatica e fatte fermentare naturalmente con i lieviti propri dell'uva. Infine, grazie a una paziente maturazione e a un lungo affinamento in bottiglia, i Paccot sono certi che il loro attaccamento al terroir, così come l'impegnativo lavoro in vigna e le basse rese, si riflettono in vini eccezionalmente fini e minerali.

.
Paccot-Domaine La Colombe
Violaine & Raymond Paccot
1173 Féchy
Svizzera
Tel. +41 (0)21 808 66 48

Condivida la sua opinione con gli altri clienti

Come valuta questo prodotto? *

Qualità

75 cl Bottiglia (Scatola da 6)

Le seguenti filiali hanno almeno 6 bottiglie in stock, escluse vendite in corso. Si prega di contattare la filiale per riservare la quantità di bottiglie desiderata.
Mövenpick Vini Basilea
061 693 31 31
Mövenpick Vini Berna
031 398 99 40
Mövenpick Vini Bienne
032 342 09 14
Mövenpick Vini Bursins
021 824 08 24
Mövenpick Vini Emmen
041 501 42 84
Mövenpick Vini Ginevra Centro
022 900 11 20
Mövenpick Vini Ginevra-Meyrin
022 782 65 72
Mövenpick Vini Oftringen
062 798 00 11
Mövenpick Vini Reinach BL
061 713 74 18
Mövenpick Vini Suhr
062 842 22 23
Mövenpick Vini Wettingen
056 426 18 88
Mövenpick Vini Wil
071 911 78 00
Mövenpick Vini Zollikon
044 391 47 77
Mövenpick Vini Zurigo-Enge
044 201 12 77