2012 Merlot del Ticino DOC Tenuta Ronco dell'Angelo Vinattieri Ticinesi

CHF 29.50
75 cl Bottiglia | Prezzo per bottiglia
(CHF 39.33 / l )
Prezzo con IVA inclusa
Costi di spedizione esclusi ›

Durch und durch vergoldet

Vater und Sohn Zanini zeigen mit diesem in Barriquen ausgebauten Merlot Jahr für Jahr ihr Können. Die markante Etikette stammt vom international bekannten Tessiner Star-Architekten Mario Botta. Der Ronco dell’Angelo harmoniert hervorragend mit den Spezialitäten der Tessiner Küche.
Paese d’origine CH › Ticino ›
100% Merlot

Descrizione prodotto

Strahlendes Rubinrot. Offenes Bouquet nach Himbeeren, saftigen Kirschen, auch etwas Ruchbrot und Milchschokolade. Weicher Auftakt, abgelöst von einer sehr fruchtbetonten, saftigen Merlot-Aromatik; nun auch Himbeeren und ein Hauch Zimt sowie etwas Schwarztee; sehr feine, gut eingebundene Gerbstoffe, dezente Röstaromen; aromatisch anhaltend bis ins lange Finale.
Vol. alcolici 13.5% vol.
Allevamento 12 Monate in Barrique
Ideale con Wir empfehlen diesen Wein zu Rehschnitzel, Kalbskotelett, Zürcher Geschnetzeltem, Filet Wellington und Tartar. Toll auch zu Halbhartkäse und Fondue Chinoise.
Raccomandazione di servizio Chambriert bei 15-17 Grad servieren. Junge Weine können mit dem Dekantieren noch zulegen.
Viticoltura Tradizionale
Allergeni Contiene solfiti
Numero articolo 0560312075C6100

Vinattieri Ticinesi

Tutti i prodotti da Vinattieri Ticinesi ›
Vinattieri Ticinesi

Le rêve devenu réalité di Luigi Zanini

Luigi Zanini è un uomo di successo che vive le sue rêves. Inizialmente lavorava nel commercio del vino, visitando le migliori tenute in Italia e in Francia per selezionare i vini più prestigiosi per il suo portafoglio. La qualità e il gusto unico dei vini hanno ispirato Zanini a fondare la propria azienda vinicola nel suo Ticino.

In un primo momento, il progetto di Luigi ha fatto sorridere la gente: una cantina di alto livello sulle colline del Ticino non sembrava molto realistica a molti. In risposta a questo scetticismo, nel 1985 Zanini fece marcia indietro e fondò l'azienda Vinattieri Ticinesi. Con Vinattieri Ticinesi, Zanini si è posto l'obiettivo di produrre vini ticinesi di alta gamma che non temessero il confronto con i grandi vini internazionali. E il Ticino si è dimostrato una regione ideale per raggiungere questo obiettivo.

Nel diciannovesimo secolo, dopo che la fillossera aveva praticamente decimato quasi tutti i vigneti ticinesi, il Merlot fu piantato su scala massiccia; Il Merlot fu piantato massicciamente nei vigneti ticinesi e questa nobile uva si dimostrò perfettamente adatta al clima ticinese.Riparati dai venti delle Alpi, i vigneti sono perfettamente protetti dalle masse d'aria fredda e dalle brusche variazioni di temperatura, permettendo alle uve ticinesi di maturare molto bene e di produrre vini eccellenti.

L'eccezionale portafoglio di vini della cantina ticinese Vinattieri Ticinesi

A causa di queste eccellenti condizioni, tutti i vini rossi di Vinattieri Ticinesi sono prodotti esclusivamente con Merlot. Il risultato sono annate di grande impatto, con una ricca tavolozza aromatica e intense note di frutti di bosco. I vini Vinattieri Ticinesi sono vini Merlot di grande struttura e concentrazione, corposi e fini, ideali per un lungo invecchiamento. I Vinattieri Ticinesi sviluppano spesso una fine nota balsamica durante il periodo di maturazione e si abbinano armoniosamente a selvaggina e formaggi.

Sebbene i vini rossi costituiscano la maggior parte della gamma dei Vinattieri Ticinesi, i vini bianchi sono altrettanto convincenti. Sono ottenuti da due varietà di uve, chardonnay e sauvignon blanc. La tenuta Vinattieri Ticinesi affina alcuni dei suoi vini bianchi in botti di rovere per ottenere un perfetto equilibrio tra frutta aromatica, morbidezza cremosa e freschezza accattivante. Il risultato sono vini Vinattieri Ticinesi meravigliosamente morbidi e finemente equilibrati, che sono anche ottimi compagni di pasto e si abbinano bene a risotti, pasta o piatti di verdure.

In cantina, gli Zanini hanno sempre dimostrato grande spirito innovativo e determinazione nel migliorare la qualità dei vini Vinattieri Ticinesi, anche attraverso la loro modernizzazione. Infatti, l'azienda Vinattieri Ticinesi non solo è stata una delle prime in Svizzera a utilizzare botti francesi per la maturazione del vino, ma è stata anche pioniera nell'uso della gravità durante la vinificazione. Non c'è da stupirsi che la famiglia Zanini sia oggi uno dei produttori più riconosciuti del Paese e che oggi coltivi più di 100 ettari dei circa 1.100 ettari di vigneti del Ticino.

Nel gennaio 2021, gli Zanini, che in futuro vogliono concentrarsi completamente sulla loro tenuta di punta Castello Luigi, hanno affidato il destino dei Vinattieri Ticinesi all'esperienza dell'enologo Michele Conceprio. In qualità di direttore, Conceprio si propone di gestire l'azienda con la stessa qualità costante, sviluppando con cura lo stile della casa con il supporto dei due enologi Giuseppe Potto e Danilo Mon Tanaro. Il lavoro nei vigneti è una priorità assoluta per Conceprio, per garantire che i tannini forniti dalle uve siano della massima qualità. Tutte le parcelle vengono vinificate separatamente, in modo da poter esprimere al meglio il carattere di ciascuna. Un processo speciale che conferisce ai vini la loro alta densità è il passerillage, una specialità di Vinattieri: circa il 10% del raccolto viene appassito prima della pressatura. I vini sono quindi concentrati, con una pienezza seducente e aromi intensi.

.
Vinattieri Ticinesi
Via Civasca
6863 Besazio
Svizzera
Tel. +41 (0)91 647 33 33

Condivida la sua opinione con gli altri clienti

Come valuta questo prodotto? *

Qualità
Questo prodotto non è disponibile in alcuna filiale.