Domaine Henri Rebourseau

Domaine Henri Rebourseau

Tutti i prodotti da Domaine Henri Rebourseau ›

Con i suoi Pinots Noirs, un'armoniosa miscela di sostanza e pienezza con freschezza e finezza, il Domaine Henri Rebourseau è attualmente uno degli indirizzi insider più interessanti della Côte de Nuits. Quasi la metà delle uve proviene da vigneti Grands Crus - la famiglia possiede poco più di mezzo ettaro nel leggendario sito di Chambertin, e parcelle a Clos de Bèze, Charmes-Chambertin, Mazy-Chambertin e oltre due ettari a Clos de Vougeot. Si tratta di terroir di assoluto prestigio, dove nascono Borgogna di livello mondiale, che promettono un immenso piacere di degustazione.

mostra di più

Terroir eccezionali, vecchie vigne e basse rese

I vigneti della tenuta di famiglia, creata nel 1782, sono distribuiti in nove rinomate denominazioni che ospitano alcune delle più antiche parcelle della regione.eacute;é nel 1782, sono distribuiti in nove rinomate denominazioni che ospitano alcune delle più antiche parcelle della regione. Grazie alle loro eccezionali proprietà, la viticoltura viene praticata qui da oltre 1.000 anni. I 13,5 ettari di vigneti formano un mosaico di terroir geograficamente e climaticamente variegato, caratterizzato da differenze nella struttura del suolo, nell'altitudine, nella posizione, nella pendenza e nell'esposizione al vento e al sole. Il carattere individuale di ogni vigneto deve riflettersi stilisticamente nel vino e incarnare il nucleo della sua identità. L'età media delle viti di Pinot Nero raggiunge in alcuni vigneti anche i 60 anni, con rese naturali molto basse, pari a 20-30 ettolitri per ettaro, e frutti di notevole concentrazione aromatica.

Borgognoni classici : fascino e potenziale

Una nuova pagina della storia della tenuta’inizia nel 1981 quando Pierre Rebourseau affida la gestione della proprietà.A poco a poco, Jean de Surrel non solo introdusse nel vigneto pratiche biologiche e biodinamiche, ma migliorò costantemente la qualità dei vini. Da allora, con Bénigne e Louis de Surrel, la sesta generazione della famiglia lavora nella tenuta, garantendo la continuità. Per sostenere attivamente lo sviluppo della tenuta, i proprietari di Château Montrose, Martin e Olivier Bouygues, si sono uniti alla famiglia Rebourseau e sono ora associati alla tenuta tradizionale della Borgogna. L'obiettivo di tutti i loro sforzi in vigna e in cantina è quello di produrre Borgogna classici di altissimo livello, combinando tecniche tradizionali e attrezzature ultramoderne.Durante la vinificazione, si presta particolare attenzione alla capacità di maturazione del vino: l'arte dell'invecchiamento è un principio guida dell'intero processo produttivo. Grazie all'affinamento delicato e paziente nella cantina isolata della tenuta, i vini non solo raggiungono il loro massimo potenziale, ma sviluppano anche tutto il loro potenziale.Inoltre, sviluppano la firma caratteristica della famiglia Rebourseau, fatta di aromi sottili, finezza, armonia e nobiltà.

Domaine Henri Rebourseau
Place du Monument 10
21220 Gevrey-Chambertin
Francia
Tel. +33 380 51 88 94

14 Risultati

14 Prodotto/i

Con i suoi Pinots Noirs, un'armoniosa miscela di sostanza e pienezza con freschezza e finezza, il Domaine Henri Rebourseau è attualmente uno degli indirizzi insider più interessanti della Côte de Nuits. Quasi la metà delle uve proviene da vigneti Grands Crus - la famiglia possiede poco più di mezzo ettaro nel leggendario sito di Chambertin, e parcelle a Clos de Bèze, Charmes-Chambertin, Mazy-Chambertin e oltre due ettari a Clos de Vougeot. Si tratta di terroir di assoluto prestigio, dove nascono Borgogna di livello mondiale, che promettono un immenso piacere di degustazione.